Opere
Opere
Anarchici

La serie completa dei soggetti dedicati alla storia e ai protagonisti del movimento anarchico tra fine Ottocento e primo Novecento include una sessantina di dipinti realizzati a tempera. Si tratta di un vero e proprio ciclo di opere che inizia nel 1963 e termina nel 1979. In questi anni Costantini si dedica a un’intensa ricostruzione storica degli eventi, acquisendo da tutto il mondo molta pubblicistica dedicata, incontrando alcuni degli ultimi testimoni ancora in vita e recandosi spesso di persona a fotografare i luoghi degli avvenimenti. La ricerca dell’artista ha prodotto un’importante biblioteca tematica e un ampio apparato di documenti, tra cui fotografie, appunti e ricostruzioni derivate dalla stampa periodica dell’epoca. Un contesto di studi strettamente connesso alla realizzazione di ogni singola opera che rappresenta quindi il punto finale di un approfondimento storico e iconografico compiuto.

The complete series on the theme dedicated to the history and to the protagonists of the anarchist movement, between the nineteenth and the early twentieth centuries, includes about sixty paintings realized in tempera. It is a true and complete cycle of work that begins in 1963 and ends in 1979. Costantini, during these years, commits himself to an intense historical reconstruction of the events, acquiring many publications about the theme from all around the world, interviewing some of the last living witnesses, and often going in person to photograph the locations where the events took place. The artist’s research thereby creates an important archive on the theme: documents, photographs, notes and accurate reconstructions derived from the press of the period. This research is strictly connected to the realization of each individual artwork, which represents the destination of a long, deeply detailed, historical and iconographical study.